AVIS è un’associazione senza fini di lucro che persegue un interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e plasma a tutti i pazienti che ne hanno bisogno. Fonda la sua attività sui principi di democrazia, libera partecipazione sociale e sul volontariato come elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. I donatori di sangue e plasma sono volontari, anonimi e non remunerati.

 

 

Sede AVIS Ferrara

                                                

               

Sede Associativa e Unità di Raccolta Sangue

AVIS di FERRARA Corso della Giovecca, 165 

con parcheggio a disposizione dei donatori in Vicolo Mozzo Scimmia, raggiungibile da Via Mortara, angolo via Bellaria.

L’Unità di Raccolta Sangue è aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato mattina dalle ore 7:30 fino alle ore 11:15 per i donatori periodici. Per le  visite d’idoneità e le prime donazioni consigliamo di non arrivare oltre le ore 10:00 per evitare spiacevoli rinvii. Aperti anche l’ultima domenica di ogni mese e tutti i giovedì pomeriggio dalle ore 17:00 alle ore 18:30.

È socio dell’AVIS chi dona periodicamente il proprio sangue e plasma, chi per ragioni di età o di salute ha cessato la donazione ma partecipa con continuità alla attività associativa ed infine chi, pur non effettuando donazioni, esplica con continuità attività di volontariato nell’associazione.

AVIS di Ferrara con 16 Punti di Raccolta in provincia (Argenta, Bondeno, Cento, Codigoro, Comacchio, Copparo, Ferrara, Lagosanto, Fiscaglia, Mesola, Mirabello, Ostellato, Poggio Renatico, Portomaggiore, Vigarano Mainarda e Voghiera), concorre al perseguimento dell’autosufficienza di sangue e plasma a livello nazionale.

Avis Provinciale Ferrara gestisce la chiamata e la fidelizzazione dei donatori; promuove numerose attività sul territorio per far crescere la cultura del dono anche nel mondo della scuola, dello sport, delle comunità di nuovi cittadini.

Priorità di AVIS Provinciale Ferrara,  sono la promozione di corretti stili di vita, della sessualità responsabile e consapevole, dell’alimentazione equilibrata, della pratica dello sport, della solidarietà intergenerazionale, a tutte le forme di discriminazione, per stimolare comportamenti orientati alla cittadinanza attiva, creando una cultura della donazione.

0 nel 2016
Soci Avis Provincia di Ferrara
0 nel 2016
donatori Avis Provincia di Ferrara
soci
donatori
AVIS Provinciale Ferrara nasce nel 1930
Oggi ha 30 Sedi Comunali
0 nel 2016
Totale donazioni sangue
0 nel 2016
Totale donazioni plasma
0 nel 2016
Totale sacche raccolte Ferrara e provincia

L’Avis viene fondata nel 1927 a Milano dal medico Vittorio Formentano, il quale lancia un appello sul Corriere della Sera per costituire un gruppo di volontari per la donazione di sangue. Nel 1929 viene approvato il primo Statuto con un numero dei volontari pari a 75. Da Milano parte un’opera di proselitismo che si allarga poi a tutta la penisola. Nel 1950 l’Avis viene riconosciuta giuridicamente con la legge 49 dello Stato Italiano.

Organigramma AVIS PROVINCIALE di Ferrara

in attività dal 2013 al 2016

Consiglio Direttivo
Il Consiglio esercita i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione

Esecutivo
L’Esecutivo delibera autonomamente, riferendo al Consiglio, sugli argomenti di sua competenza, esegue le delibere del Consiglio, assume le decisioni urgenti,  cura l’ordinaria amministrazione

Collegio Revisori
Il Collegio esercita l’attività di controllo degli atti amministrativi del Consiglio Direttivo della propria struttura

Consiglieri componenti dell’Esecutivo

Florio Ghinelli, Presidente

f.ghinelli@avis.it

Paganini Antonella, Vice Presidente Vicario – Responsabile III Settore

Barigozzi Gian Paolo, Vice Presidente – Responsabile Raccolta

Brugnati Davide, Segretario – Responsabile Formazione

Cavallari Annibale, Tesoriere

Brogli Liviana, Responsabile Scuola 

Ferri Albertino, Responsabile Rapporti con l’Università 

Govoni Adriano, Responsabile Stampa e Propaganda

Tieghi Andrea, Responsabile Rapporti Istituzionali.

Consiglieri con incarichi

Menna Saverio, Responsabile Rapporti Forze Ordine e Forze Armate.

Pedrazzi Stefano, Responsabile Giovani.

Gli altri componenti del Consiglio Provinciale

Aguiari Silla, Alessi Maria Emilia, Andreghetti Alessandra, Balboni Giacomo, Baruzzi Roger, Bortolan Andrea, Cavedagna Carolina, Garagnani Luca, Ghiotti Adolfo, Corvini Cristian, Mazzini Sergio, Moretti cesare, Pavanello Marco, Peruffo Daniele, Spadoni Fosco, Zanellato Adriano.

Collegio dei Revisori dei Conti

Bovinelli Guerrino, Presidente

Battaglia Giancarlo, Busi Valerio.